Stefano Preziosi Quartet - Plays Standards PDF Stampa E-mail
Scritto da Sergio Spada   
Venerdì 12 Gennaio 2018 00:00


Stefano Preziosi Quartet - Plays Standards

Filibusta Records - 2017

Stefano Preziosi: sax alto, sax soprano
Luigi Di Chiappari: pianoforte
Alessandro Del Signore: basso
Dario Panza: batteria


Nove standards di gran livello, da Dizzy Gillespie a Duke Ellington, da Charles Mingus a Charlie Parker, passando per Bruno Martino e la sua immancabile Estate (forse un po' inflazionata ormai...). Un lavoro dedicato alle grandi composizioni del jazz e del songbook americano (uno italiano…) nella più classica delle vesti, si potrebbe dire. Forse scontato, ma indubbiamente valido nell'interpretazione molto personale, sentita, coinvolgente del protagonista del disco, il sassofonista Stefano Preziosi. Mentre i compagni del suo quartetto (Chiappari al piano, Del Signore al contrabbasso, Panza alla batteria) si prendono il ruolo di comprimari di indubbia efficacia e fattiva presenza nell'accompagnamento, il solista (all'alto ed al soprano) disvela all'ascolto notevoli capacità interpretative, sensibilità nella lettura di brani ora prettamente ritmici, altre volte godibilissimi nella loro struttura di ballad. Lo fa per tutto il disco rivelando alla fine una personalità non comune nell'uso di entrambi gli strumenti e riuscendo a dare di brani suonati mille volte da latri una versione colorata di venature a tratti nuove ed intriganti. Un lavoro che per le tematiche scelte non si discosta da molto altri, ma che racchiude in sé una sua personale cifra stilistica dovuta sostanzialmente ad un interprete solista di alto livello.

Segui Jazz Convention su Twitter: @jazzconvention
 
Banner
Banner
Banner
Banner