Enrico Pieranunzi - Wine & Waltzes: Live at Bastianich Winery PDF Stampa E-mail
Scritto da Aldo Del Noce   
Mercoledì 28 Novembre 2018 00:00


Enrico Pieranunzi - Wine & Waltzes: Live at Bastianich Winery

CAM Jazz - CAMJ 7930-5 - 2018

Enrico Pieranunzi: pianoforte

D'emblée esordisce la discorsività spiegata e confidenziale del grande maestro di fraseggio in bianco e nero - così considerando almeno le tinte della tastiera, non essendo il colore o ancor meno la sfumatura a difettare nell'eloquio del nostro grande portabandiera in jazz, quantunque non difetti e sia anzi posta a frutto una notevole cultura dell'armonia classica.
Lungo otto misure è articolata una performance i cui titoli appaiono in prevalenza dedicati alla tradizionale forma di danza a ritmo ternario, pure s'esprime un certo e ben amministrato grado di libertà rispetto alle cornici formali della stessa e, alla musicalità spiegata dei movimenti di tempra maggiormente danzante, ben s'alternano plaghe introspettive (l'austera Twoliness o l'evocativa Flowering Stones del finale).
In riferimento alla sei serate live in ambiente e a tema enologico promosse da CAM Jazz - in cui appunto s'inscrive quest'unica performance in solo - vi è (almeno nelle note di presentazione), un insistito (e probabilmente alquanto forzato) parallelismo con le note caratteristiche della vinificazione e dei tratti organolettici dell'antica e pregiata bevanda, pur si rileva che la "stagionata" fraseologia espressa dal Nostro non esiterà magari di "pronta beva" esprimendosi piuttosto per "decantazione" progressiva nel corso dello sviluppo tematico e dell'intero programma.
Pervaso da un creativo rispetto della scrittura e da un senso del respiro classicista virtualmente esente da retorica, nelle sue connotazioni complessive non graziato dalle rifiniture "di laboratorio" di una elaborazione in studio, ma non per ciò penalizzato in carica comunicativa, nella sua immediatezza espressiva Wine & Waltzes esplicita la consumata arte del Nostro con misurata sapienza ed in luminosa sobrietà.

Segui Jazz Convention su Twitter: @jazzconvention
 
Banner
Banner
Banner
Banner