Giuliana Soscia - Indo Jazz Project PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Lunedì 27 Maggio 2019 00:00


Giuliana Soscia - Indo Jazz Project

BAM Music - BAM18101 - 2018


Giuliana Soscia: pianoforte, composizioni, arrangiamento
Mario Marzi: sax soprano, sax baritono, sax alto
Rohan Dasgupta: sitar
Paolo Innarella: flauto, bansuri, sax soprano e tenore
Sanjay Kansa Banik: tabla
Marco de Tilla: contrabbasso

Un improvviso, illuminante ed esoterico intreccio di suoni ti assale non appena comincia ad andare Samsara. È un qualcosa di magico e ieratico, una comunione di culture e suoni, di jazz e folk indiano, di radici e spirito. Stiamo parlando del nuovo ed originale disco di Giuliana Soscia, non più alla fisarmonica ma qui al pianoforte, direzione, composizione e arrangiamenti. In Indo Jazz Project è riuscita a creare un ponte tra due mondi che sembrano lontani ma sono vicini per rapporto con la tradizione, melodia e cantabilità. Soscia ha creato una sintesi traslata attraverso la sua personale visione della musica e cultura indiana. Ha ricevuto in questo progetto il supporto di artisti indiani di notevole caratura tecnica e li ha integrati con il suo gruppo di musicisti altrettanto qualificati. Il risultato è un disco di enorme fascino, in cui orditi jazz e indiani assorbono la cultura melodica italiana e partenopea, creando un melting pot di suoni dal profilo unico e totalizzante. Il brano caratterizzante del disco è senza dubbio Indian Blues: rappresenta il momento in cui si catalizzano le essenze del jazz e della musica indiana, la forma primigenia di una e dell'altra e i suoi sviluppi mediati attraverso forme improvvisate e un intimo e personale misticismo. Consigliato!

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner
Banner