Francesco Mascio/Alberto La Neve - I Thalassa Mas PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Giovedì 26 Dicembre 2019 00:00


Francesco Mascio/Alberto La Neve - I Thalassa Mas

Manitu Records - 2019


Francesco Mascio: chitarra classica, chitarra elettrica
Alberto La Neve: sax soprano
Jali Babou Saho: kora, voce
Esharif Ali Mhagag: voce
Fabiana Dota: voce

Soffici e fluttuanti si muovono nell'aria le note dolci e saracene di Bent El Rhia, brano d'apertura di I Thalassa Mas, un disco del duo Francesco Mascio/Alberto La Neve. Suoni meridiani per un progetto che ha in sé tutte le componenti per essere un disco di world music. La finestra a sud tenuta aperta dai due autori concede uno sguardo ampio e diffuso sui lidi mediterranei e le loro culture. Una sorta di alternativa via della seta che va dalle nostre coste fino a raggiungere gli orizzonti indiani. Il dialogo chitarra/sax si poggia su due diverse impostazioni: Mascio è più orientato, per cultura, verso una musica globale che contiene anche folk, rock e liuteria di confine; La Neve ha un'impostazione jazz e shorteriana. I due cercano d'integrarsi lungo il percorso dialogico scambiandosi le voci e a volte frapponendole. In questo gioco di rimandi e contrasti, emerge forte la voce di La Neve per ampiezza sonora (I Thalassa Mas), mentre Mascio ricama di fondo un ordito di suoni che servono a tenere in piedi tematiche e aromi orientali. Nel disco ci sono anche degli ospiti con le loro voci (Cano), che danno un contributo panafricano al progetto.

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner