Guido Di Leone Trio - Parents PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Domenica 09 Febbraio 2020 00:00


Guido Di Leone Trio - Parents

Abeat Records - ABJZ205 - 2019


Guido Di Leone: chitarra
Jim Rotondi: tromba, flicorno
Paolo Benedettini: contrabbasso


Parents è un disco sofisticato ed elegante allo stesso tempo, di immediata fruibilità ed empatia. È l'ultimo progetto del chitarrista pugliese Guido Di Leone, musicista la cui opera travalica da diverso tempo i confini italici. In Parents è affiancato da due ottimi musicisti quali il famoso trombettista americano Jim Rotondi e dal nostro Paolo Benedettini al contrabbasso. La formula del trio chitarra/tromba/contrabbasso è una delle più indicate, se si vuole fare musica in "maniera" quasi camerale ed intima, o meglio confidenziale. Infatti il jazz suonato in Parents non è mai sopra le righe (Leaving), ha un andamento medio e contiene delle ballad intense e vissute (From a Chinese Song). Poi ci sono dei momenti, come in Minority il brano di Gigi Gryce, in cui la velocità bop costringe i tre ad inseguirsi scambiandosi accordi al fulmicotone. Il leader non prevarica e l'interplay funziona bene soprattutto quando ci sono gli scambi tra chitarra e tromba ed i conseguenti assolo. Benedettini tiene fermamente la rotta regalando una cavata intensa e corposa ed in alcuni momenti avvolgente nel suono. Tra brani originali e standard, Parents scorre via restituendo swing e un jazz appassionato e di qualità. Consigliato!

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner