Biagio Coppa - Slam Dunk Project PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Ciminiera   
Venerdì 23 Ottobre 2020 00:00


Biagio Coppa - Slam Dunk Project

No Flight Records - 2020

Biagio Coppa: sassofoni
Marco Rottoli: contrabbasso
Matteo Rebulla: batteria


La palla da basket sulla copertina del disco e l'atteggiamento dei tre musicisti richiama alla memoria la "treccia", un esercizio tipico degli allenamenti della pallacanestro: un esercizio affidato a tre cestisti per fare avanzare la palla in maniera lineare e diretta, mentre le loro traiettorie si incrociano e, appunto, si intrecciano.
Biagio Coppa, Marco Rottoli e Matteo Rebulla esplorano così in Slam Dunk Project le diverse dinamiche del sax trio. Un confronto realizzato attraverso la combinazione di elementi diversi: nelle otto tracce presenti nel disco, lo sguardo al passato e i riferimenti ai sassofonisti che hanno utilizzato il trio pianoless si combinano con le intuizioni personali; il senso per le forme e la libertà espressiva si affiancano in un equilibrio ogni volta ripensato a seconda dei passaggi e delle composizioni. Nel lavoro è, inoltre, fondamentale l'interplay tra Coppa, Rottoli e Rebulla: una prova collettiva basata sul dialogo e sulla sintonia presente nel trio. Per tornare all'esempio cestistico, il contributo dei tre musicisti allo svolgimento del disco tiene sempre al centro il flusso complessivo della musica per arricchirlo poi dei vari interventi dei singoli.
Slam Dunk Project unisce quindi lo scatto deciso ed esplosivo utile a schiacciare la palla a canestro ("slam dunk" è , appunto, la schiacciata in inglese) e la solida disciplina del gioco di squadra. Una sintesi costruita con attenzione e con l'intenzione di rendere via via più agile e immediata l'interazione tra i componenti del trio.

Segui Fabio Ciminiera su Twitter: @fabiociminiera
 
Banner
Banner
Banner