Michele Fazio Trio - Free PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Ciminiera   
Mercoledì 27 Gennaio 2021 00:00


Michele Fazio Trio - Free

Abeat Records - ABJZ 224 - 2020

Michele Fazio: pianoforte
Marco Loddo: contrabbasso
Mimmo Campanale: batteria
Fabrizio Bosso: tromba in Dedicated to New York e The Arrival
Aska Kaneko: violino in Cerchi d'acqua

Un piano trio classico, improntato ad un'esposizione melodica e condotto con passo sobrio attraverso dieci brani originali e la ripresa di una delle pietre miliari della canzone italiana, quale è appunto Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno. Michele Fazio ripercorre, in Free, le diverse soluzioni espressive offerte dal format e le utilizza per dare vita a composizioni solide e narrative, episodi compiuti in sé e sviluppati dal trio con voce convinta e con una concezione coerente e attenta allo svolgimento complessivo. Michele Fazio tiene poi presente la tradizione del piano trio e si inserisce in maniera agile e rispettosa nell'alveo di una storia ormai secolare, raccogliendo spunti dalle varie stagioni e proponendo la sua prospettiva con attenzione e deferenza.
Marco Loddo e Mimmo Campanale sono due compagni del tutto efficaci per il percorso intrapreso da Michele Fazio. Esperienza e sensibilità, personalità e capacità di interpretare e restituire tutte le esigenze del ruolo di supporto ritmico sono gli strumenti che il contrabbassista e il batterista mettono al servizio delle scelte e delle composizioni del pianista, sono gli strumenti utili a costruire un interplay stretto e rilassato allo stesso tempo. Aska Kaneko e Fabrizio Bosso aggiungono le loro voci e il loro stile ad un contesto già robusto ed entrano con assoluta naturalezza nel racconto musicale confenzionato da Fazio.

Segui Fabio Ciminiera su Twitter: @fabiociminiera
 
Banner
Banner
Banner