Intervista a Maurizio Rolli PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Febbraio 2011 00:00


foto: da internet

Maurizio Rolli

Jaco Pastorius, il rock, l'America: tutto visto attraverso l'orchestra, il lavoro di scrittura e di organizzazione, la scelta del repertorio e dei musicisti. Registrata al rientro dalla seconda spedizione americana del bassista nella primavera del 2011, l'intervista con Maurizio Rolli parte da Jaco Pastorius - sia nella rivisitazione operata in Moodswing che nei concerti tenuti con la Chicago Jazz Orchestra - per arrivare al quartetto con cui si esibito a Los Angeles. Nel mezzo, la rivendicazione forte della qualità dei musicisti presenti nell'orchestra, scelti in un contesto ricco di talenti come è in realtà la "east coast" italiana, non sempre sotto la luce dei riflettori, e l'amore per il rock, come origine di parte del proprio linguaggio musicale.

 
Banner
Banner
Banner
Banner