Marco Trabucco - Meraki Stampa
Scritto da Flavio Caprera   
Lunedì 06 Maggio 2019 00:00


Marco Trabucco - Meraki

Artesuono - 2018


Federico Casagrande: chitarra
Giulio Scaramella: pianoforte
Marco Trabucco: contrabbasso
Luca Colussi: batteria


Il suono al centro! Questa è la caratteristica principale di Meraki, nuovo disco del contrabbassista Marco Trabucco. Si, perché in esso si concentrano in maniera equilibrata armonia, ritmo e melodia, formando un unicum e dando una fisionomia ben precisa ad un progetto che vede una sezione ritmica e due strumenti armonici, chitarra e pianoforte, dialoganti e integrati anche dove gli assolo prevalgono rispetto all'interplay di gruppo. Meraki, fluttuante e poetico, minimale e di sostanza, nordico e solare, è un disco di somma leggerezza, dove il leader ha messo da parte il protagonismo del suo strumento per far suonare il gruppo all'unisono e permettere a quel fuoriclasse di Casagrande di arrampicarsi sulla tastiera della sua chitarra con libertà espressiva e sintomatica bellezza. Si è proprio quest'ultima che con il passare dei minuti e delle note domina la scena: dona luce e spazio, suoni e melodie cantiche. Consigliato!

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera