Donatello D’Attoma – Deep Down

Deep Down è il titolo del nuovo disco di Donatello D'Attoma ma vuole anche essere, crediamo, un metodo di ricerca, cioè andare nel profondo...

Enzo Favata – Os Caminhos de Garibaldi

Viene meritoriamente pubblicato, a distanza di tredici anni dalla registrazione, "Os caminhos de Garibaldi", progetto realizzato da Enzo Favata nel 2010...

Stefano Onorati & Fulvio Sigurtà Quartet – Extended Singularity

Extended Singularity è un bel disco! E non lo si afferma per piaggeria nei confronti di Enrico Rava, estensore entusiasta...

Dino Rubino – Solitude

Dino Rubino, prima di essere un musicista, è un narratore. Si uno che racconta short stories in forma di musica. Questa volta...

Pasquale Paterra – Images

Pasquale Paterra porta in "Images" una visione maturata attraverso esperienze e incontri musicali e sintetizzata in undici brani dal taglio moderno e pensati per...

Fred Hersch Trio @ Treviso Suona Jazz Festival

Il pianista di Cincinnati si presenta con una line-up d'eccezione al Treviso Suona Jazz Festival. Al suo fianco il fedele Drew Gress e alla batteria un inedito Joey Baron...

Fabio Zeppetella – Jazz Masters

Il confronto con i maestri, la possibilità di issarsi sulle spalle dei giganti per proseguirne il cammino e utilizzare la loro prospettiva per costruire le evoluzioni future del linguaggio, è sempre stata una...

Ayassot/Santimone/Corini/Bandello – Live in Lugano

Live in Lugano è un disco notevole e di sostanza! La registrazione, del 2020, documenta un gruppo che arriva da lontano e ricorda i tempi del glorioso...

Ada Montellanico – Canto proibito

Ada Montellanico realizza di preferenza dischi che abbiano alle spalle un'idea progettuale precisa, circondandosi degli interpreti adeguati alle sue finalità artistiche...

Matteo Paggi – Words

Words è una felice sorpresa del trombonista Matteo Paggi. Suo ultimo disco, si presenta per essere un concept album, nel senso che...

Jazz Convention since 2000