Dino & Franco Piana Ensemble - Reflections PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Lunedì 30 Maggio 2022 00:00


Dino & Franco Piana Ensemble - Reflections

Alfa Music - 2021


Dino Piana: trombone
Franco Piana: flicorno
Stefania Tallini: pianoforte
Dario Deidda: basso
Roberto Gatto: batteria
Lorenzo Corsi: flauto
Ferruccio Corsi: sax alto
B.i.m. Orchestra


L'entusiasmante Open Spaces ha un seguito parimenti valoroso intitolato Reflections, continuazione di una progettualità che dura negli anni e che vede in Dino e Franco Piana i demiurghi di un jazz qualitativamente alto e di forte attualità. In questo disco, Stefania Tallini e Dario Deidda hanno preso il posto di Enrico Pieranunzi e Giuseppe Bassi. Il resto della struttura è rimasta invariata e si avvale ancora degli archi e del supporto sonoro della B.I.M. Orchestra che ben si integra con l'ordito melodico e armonico costruito dal fine arrangiatore Franco Piana. Quest'ultimo, assieme a suo padre Dino, ha "sfruttato" il blocco imposto dal Covid per ripensare la strategia esecutiva di ogni singolo pezzo affidandola a formazioni eterogenee così da ottenere facce ed espressioni diverse e variegate. Reflections si apre con una sentita e profonda versione in solo di Skylark eseguita da Dino Piana. In quell'assolo, si potrebbe dire che c'è la storia del jazz narrata in note. Segue poi D and F che vede sugli scudi la Tallini, brava e precisa nel guidare il combo. L'incantevole ballad Think of You, un incrocio tra archi, flicorno e pianoforte, spinge l'immaginazione lontano, verso panorami filmici in cui la voce del flicorno ne snocciola poeticamente il paesaggio. The Days At Home ci ricarica di swing attraverso il dialogico scambio di idee tra Dino e Franco Piana. In Dusk ritorna l'immaginifico descritto dagli archi e addolcito dal flauto di Lorenzo Corsi. Con Speedy si va a tutto bebop, elaborato a colpi di swing. Piana's Mood restituisce serenità attraverso un sofisticato dialogo di flicorno e trombone: una ballad d' altri tempi, carica di passione, blues e... Tallini. Latin Groove riprende in mano le redini del dinamismo, ricarica l'atmosfera attraverso sonorità colorite e colorate. Stella Marina, una dolcissima ballad disegnata dagli archi e dal flicorno di Piana, e una tirata e profonda Embraceable you chiudono Reflections, un disco prezioso e di valore!

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner