Paola Arnesano/Vince Abbracciante - Opera! PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Lunedì 29 Agosto 2022 00:00


Paola Arnesano/Vince Abbracciante - Opera!

Dodicilune Dischi - 2022


Paola Arnesano: voce
Vince Abbracciante: fisarmonica, arrangiamenti


Paola Arnesano e Vince Abbracciante si conoscono e collaborano da tempo assieme e questo non è un fattore secondario se si vuole comprendere le loro affinità musicali e il telepatico rapporto che intercorre tra di loro. Opera!, ultimo loro disco ne è la prova tangibile. I due si sono immersi nel mondo della lirica, hanno eliminato le quinte e quello che vi gira intorno, riposizionato in termini cameristici la musica e usato l'approccio jazz e l'improvvisazione per ridefinirne i contorni. Hanno pescato tra i capolavori di Rossini, Verdi, Cilea, Bellini, Donizetti, Puccini e Leoncavallo e hanno estratto pagine che sono, allo stesso tempo, cultura universale e fondamento musicale dell'immaginario collettivo italico. La Arnesano è brava a modulare la voce usando i respiri e le pause come altrettanti momenti musicali, enfatizzando le parole tra sussurri e alzo dei toni quasi a raffigurare la rappresentazione di una quinta che non c'è. Abbracciante, dal suo canto, usa la fisarmonica come fosse una piccola orchestra, aspirando alla maniera di un mantice l'aria intorno a lui e ricacciandola fuori sotto forma di suoni avvolgenti, intimi, vocianti, jazz, tzigani, latini (Ieri Son Salita Tutta Sola), valzerati (Mercè, Dilette Amiche), classici e folk. I due strumenti, voce e fisarmonica, si integrano alla perfezione, tra commenti, inseguimenti, contrappunti e slanci emotivi. Opera! è un moderno e nobile vaudeville dove s'incontrano la musica, il teatro e le suggestioni "popolane" di Kurt Weill per cantare e raccontare, sotto una luce diversa, arie popolari, tradizione e lirica passione.

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner