Electric Sheep Collective - Nope-Hope PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Martedì 13 Settembre 2022 00:00


Electric Sheep Collective - Nope-Hope

Time Is The Enemy - 2022


Ashai Lombardo Arop: voce
Joe Nize: voce
Angelo Olivieri: tromba, effetti
Vincenzo Vicaro: sax
Andrea Angeloni: trombone
Lewis Saccocci: tastiere, sintetizzatori
Manlio Maresca: chitarra, effetti
Joe Serafini: dj, effetti
Riccardo Di Fiandra: basso
Daniele Di Pentima: batteria



Angelo Olivieri, trombettista irrequieto, spesso trasversale, curioso, sperimentatore, qui si presenta con un nuovo progetto e alla guida di un gruppo dal profilo aperto e multiculturale. Nope-Hope è il loro primo disco e viaggia a ritmi funky, hip hop, afro/orientali (Little Jerusalem), free, afro jazz, avanguardia improvvisata e spoken rap ovvero impegno e rabbia sociale. Brani originali - tranne una cover, Circle in the round del maestro Davis - a suggellare gli impulsi vocazionali di Olivieri. Nope-Hope è un disco d'impatto, non solo per i testi, diretti e privi di fronzoli che scandagliano la realtà quotidiana come il No-War di Nope, che apre il disco. L'Africa per Olivieri è la madre di tutti i ritmi, anche di quelli d'oltre atlantico. Lo suggella con Afriks, un vero e proprio richiamo ai maestri musicali di quel continente. Fascino e forza, un groove che avvolge, che invita al movimento e alla riflessione perché si è tutti in the Same boat. Nope-Hope è un disco che non ti lascia indifferente, le sue tracce te le senti addosso sotto forma di vibrazioni ritmiche, pulsazioni primordiali e metropolitane, i cui sapori speziati non ti abbandonano più e ti lasciano con la Hope di un mondo diverso e si spera migliore.

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner