Max Gallo Trio - Jazz not stop PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Martedì 18 Ottobre 2022 00:00


Max Gallo Trio - Jazz not stop

Autoprodotto - 2021


Max Gallo: chitarra
Giorgio Allara: contrabbasso
Giorgio Diaferia: batteria
Danilo Pala: sax alto
Alberto Mandarini: tromba
Wally Allifranchini: sax tenore
Cesare Mecca: tromba
Stefano Calcagno: trombone
Riccardo Marchese: batteria


Max Gallo, chitarrista torinese dotato di un background afroamericano e di una sensibilità mediterranea di stampo melodico e cantabile, ha fatto tesoro delle restrizioni covid per registrare con il suo trio - Giorgio Allara, contrabbasso, e Giorgio Diaferia, batteria - un disco di standard taumaturgico e solare. Accanto ai tre però c'è tutta una sequela di ospiti di prestigio e nomi di giovani e promettenti leve jazzistiche. Il repertorio è tratto dal nobile repertorio di standard che vanno da I love you di Cole Porter passando per Retrato em branco e preto di Jobim fino a What's new di Haggart. La musica fluisce, come evidenziato dal titolo del disco Jazz not stop, senza soluzione di continuità, leggera, diretta e appassionata. Gli interventi degli ospiti si susseguono seguendo le necessità filologiche di ogni singolo brano così da costruire intelaiature armoniche e sonore efficaci e di forte presa. Jazz not stop è un disco conciliante con la vita e con la musica, ci ricorda delle gioie e della passione che quest'ultima da e crea in noi umani.

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner