Max De Aloe with Faraggiana Big Band - Three Views of a Secret PDF Stampa E-mail
Scritto da Flavio Caprera   
Domenica 18 Dicembre 2022 00:00


Max De Aloe with Faraggiana Big Band - Three Views of a Secret

Barnum for Art - BFA CD 021 - 2022


Max De Aloe: armonica
Wally Allifranchini: direzione, sassofoni
Daniele Comoglio, Giancarlo Porro, Daniele Gardino, Claudio Guida: sassofoni
Emilio Soana, Daniele Moretto, Fabio Buonarota, Camilla Rolando: trombe
Rudy Migliardi, Angelo Rolando, Mauro Parodi, Alessio Nava: tromboni
Mario Zara: pianoforte
Alessandro Borgini: chitarra
Walter Calafiore: tastiere
Marcello Testa: basso
Nicola Stranieri: batteria


Accoppiata vincente quella tra Max De Aloe e la Faraggiana Big Band. Si perché da una parte c'è un armonicista di fama internazionale e dall'altra una formazione che ha al suo interno musicisti di alto livello, esperti di big band e professionisti dal sicuro lignaggio. Three Views of a Secret è un disco d'impatto, che ti prende subito vuoi per l'intensità e la profondità della suono dell'armonica, sia per la capacità della band di avvolgere, circondare e accompagnare con leggerezza le note di De Aloe. Registrato dal vivo, restituisce pienamente l'emozione di un concerto dedicato ai cento anni del grande armonicista Toots Thielemans, rievocato con i brani che prediligeva e suonava più spesso come il suo standard Bluesette, The Days of wine and roses di Mancini, Three views of a secret di Jaco Pastorius e lo splendido gioiello di Ivan Lins, Comencar de novo. A questi De Aloe affianca il suo rarefatto Il bosco che chiamano Respiro, Mr. Wayne di Allifranchini, le toccanti C'era una volta il west e Once upon a time in America del maestro Morricone e in conclusione la gioiosa e danzante Isn't she lovely di Stevie Wonder. Three Views of a Secret è un disco splendido e conciliante, da ascoltare assolutamente, anche per chi non è "affine" al jazz.

Segui Flavio Caprera su Twitter: @flaviocaprera
 
Banner
Banner
Banner